• Ingresso delle truppe alleate a Città di Castello, 22 luglio 1944
  • Primo raduno degli ex perseguitati politici della provincia di Perugia (1945). Fra gli ospiti, il terzo da sinistra nella fila in alto è l'avv. Mario Berlinguer, padre di Enrico, ex deputato aventiniano allora fra i massimi responsabili dell'Alto commissa
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto” in marcia
  • Partigiani jugoslavi della “Gramsci” a Norcia nel giugno 1944
  • 11.	Comando del battaglione “Tito” della brigata “Gramsci”. Al centro Svetozar Laković “Toso”
  • Partigiani della “S. Faustino Proletaria d'urto”

Seleziona la lettera per visualizzare i personaggi corrispondenti



  • Gigli Vasco (Ernesto)

    Nasce a Terni il 24 giugno 1920, Operaio poi impiegato. Comunista. Vicecomandante della brigata “Gramsci” prende parte alla liberazione di Terni, per poi arruolarsi nel Gruppo di combattimento “Cremona”. Muore a Terni il 25 maggio 2008.

    continua »
  • Gabriotti Venanzio

    Nasce a Città di Castello (Pg) il 26 aprile 1883. Impiegato. Popolare poi democristiano. Tra i fondatori della sezione tifernate del Partito popolare è un punto di riferimento della Resistenza altotiberina. Viene fucilato il 9 maggio 1944.

    continua »
  • Melis Ernesto

    Nasce a Napoli il 19 marzo 1914. Ufficiale dell’esercito, quindi impiegato. Monarchico. Organizzatore e comandante dell'omonima banda. Muore a Genova, l'8 agosto 1976.

    continua »


bk
organizzazioni
formazione
luogo
orientamento